• Igiene
  • by maisonb
  • 7 Novembre 2018
  • 606
  • 0

QUANTO È IMPORTANTE LA STERILIZZAZIONE NEI CENTRI ESTETICI?

Nei centri estetici, risulta fondamentale la presenza di strumenti atti alla sterilizzazione, il mezzo più comunque è la così detta autoclave. Bisogna a questo punto specificare, perché si parla di sterilizzazione e non di disinfettazione. Ad orecchie non esperte la differenza potrebbe risultare impercettibile, ma basta pensare anche a tutti i tipi di detergenti che le casalinghe utilizzano quotidianamente.

Fra le due il fine è il medesimo ma nell’atto di disinfettare, si prefigge l’uccisione dei microrganismi e dei virus patogeni. Accade però che anche i migliori disinfettanti non sono efficaci su un gran numero di batteri resistenti, sotto forma di endospora. Quindi si può dire che elimina il 99% di agenti contaminanti. In seguito poi è fondamentale risciacquare il tutto ed accertarsi che il detergente utilizzato sia stata eliminato del tutto.

Di fatto la presenza su attrezzi da lavoro di un centro estetico, potrebbe portare a gravi eritemi, scatenati in particolar modo nei soggetti allergici.

La sterilizzazione invece distrugge o elimina tutte le forme di vita. Quindi può uccidere tutti i microrganismi, non solo quelli patogeni. Si può dire così che si va ad eliminare al 100% tutti i microrganismi, soltanto attraverso questo particolare strumento definito autoclave.

PROCESSO 

Il processo di sterilizzazione in autoclave è molto particolare, esso avviene mediante vapore saturo sotto pressione. Questo strumento infatti è fondamentale anche nei settori riguardanti la medicina, il suo funzionamento rende i materiali e la strumentazione riutilizzabili.

Questo metodo, attualmente è il più sicuro ed efficiente che si possa trovare in circolazione. Come accorgersi se e quando degli strumenti siano stati sterilizzati e non disinfettati, considerando che ai nostri occhi appaiono comunque perfettamente ripuliti?

CICLO

Questo prevede nello specifico 4 fasi, ovvero sotto-vuoto detto anche generazione, nella macchina avviene proprio questo effetto, l’aria esce e viene sostituita da vapore.

La fase successiva è il Riscaldamento, raggiunta la temperatura necessaria per poi passare alla Sterilizzazione vera e propria.

Si comprenderà a questo punto che l’adozione di una corretta procedura di sterilizzazione è fondamentale, perché garantisce l’intera operatività del posto di lavoro. Prevenendo rischi di infezioni sia per chi si sottopone a determinati trattamenti, sia per il Personale che sta lavorando.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *